D.L. 172/2021 Obbligo vaccinale

Il D.L. 172/2021 (entrato in vigore il 27/11/2021) dispone l’obbligo per gli esercenti le professioni sanitarie della vaccinazione anti-SARS-COV-2 e a partire dal 15dicembre 2021 della somministrazione della terza dose di richiamo successiva al ciclo vaccinale primario.

Per i soggetti di cui all’art 4 comma 1 del D.L. 44/2021 (esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario), l’obbligo della dose di richiamo sussiste a partire dal momento in cui sono trascorsi 5 mesi dal completamento del ciclo primario. 
In definitiva, sin dal primo giorno successivo ai 5 mesi del completamento del relativo ciclo vaccinale primario (151° giorno), per i professionisti sanitari e gli operatori di interesse sanitario che non risultino vaccinati con la dose di richiamo, il sistema informativo restituisce il messaggio “obbligo non rispettato”.

Il D.L. 172/2021 prevede espressamente che nel caso in cui la piattaforma nazionale DGC (Digital Green Certificate) indichi la mancata effettuazione della vaccinazione (anche della dose di richiamo), l’Ordine inviti l’iscritto a produrre la documentazione comprovante l’effettuazione della vaccinazione, oppure l’attestazione del MMG relativa all’omissione o al differimento della stessa, ovvero la presentazione della richiesta di vaccinazione da eseguirsi entro il termine non superiore a 20 giorni dalla ricezione dell’invito, ovvero l’insussistenza dei presupposti per l’obbligo vaccinale.

Qualora l’Ordine accerti il mancato adempimento dell’obbligo vaccinale, anche con riguardo alla dose di richiamo, adotta l’atto di accertamento dell’inadempimento dell’obbligo vaccinale con natura dichiarativa, non disciplinare, che determina l’immediata sospensione dall’esercizio delle professioni sanitarie. La sospensione è annotata nel relativo Albo professionale e comunicata alla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche e al datore di lavoro

Contenuti correlati ed aggiornamenti:

L’Ordine delle professioni infermieristiche di Rimini ha programmato per martedì 18 gennaio 2022 dalle ore 16 alle ore 18 un
La campagna vaccinale per i liberi professionisti si è conclusa. Per necessità vi consigliamo di contattare la segreteria di OPI