Assemblea ORDINARIA degli iscritti 24/02/2021 (rinviata)

Rimini, 22 febbraio 2021

Oggetto: delibera presidenziale relativa alla Assemblea ordinaria degli iscritti del 24 febbraio 2021 come da convocazione del 2 febbraio 2021 prot. 2021/111/II.01

Premesso il perdurare della situazione di emergenza da Coronavirus;

Vista l’Ordinanza del Ministero della Salute del 19/02/2021 “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Campania, Emilia Romagna e Molise. (21A01169)” pubblicata sulla G.U. Serie Generale, n. 43 del 20 febbraio 2021 che all’Art. 1 definisce le misure di contenimento del contagio nelle Regioni Campania, Emilia Romagna e Molise a partire dal giorno 21 febbraio 2021;

Considerato che il divieto di spostamenti verso altri comuni se non per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute impedirebbe la partecipazione all’assemblea degli iscritti residenti in comuni diversi da quello di Rimini;

Rilevata la necessità di far rispettare le necessarie misure volte a contenere la diffusione dell’epidemia da nuovo coronavirus nell’interesse della salute pubblica;

il Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Rimini

dispone

il rinvio dell’assemblea ordinaria degli iscritti in programma per il giorno 24 febbraio 2021 a data e con modalità da definirsi da parte del Consiglio Direttivo.

Il Presidente Nicola Colamaria

 

—il presente messaggio è stato inviato a Tutti gli iscritti a mezzo PEC—

Ricordiamo che è convocata l’Assemblea ORDINARIA degli iscritti che avrà luogo in seconda convocazione il giorno 24 febbraio 2021 alle ore 15:30 presso l’Hotel Parioli, viale Vittorio Veneto, 14 Rimini con il seguente O.d.G.:
1. comunicazioni del Presidente;
2. relazione del Collegio dei Revisori dei Conti e del Tesoriere;
3. proposta di variazione della quota associativa 2021;
4. approvazione bilancio consuntivo 2020 e bilancio preventivo 2021.

Nel caso di impossibilità a partecipare, è possibile delegare un collega iscritto, sono ammesse massimo due deleghe per ogni delegato.
Ricordiamo inoltre che il pagamento della quota di iscrizione annuale può avvenire unicamente attraverso il sistema PagoPA (www.pagopa.gov.it) cui OPI Rimini aderisce ai sensi dell’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale (D.L. n. 82 del 07/03/2005) e in conformità al D.L. 179/2012. L’avviso di pagamento della quota di iscrizione relativa all’anno 2021 le sarà comunicato tramite PEC.
A tal fine Le ricordo che, ai sensi del D.L. 76/2020 (Decreto semplificazioni), i professionisti hanno l’obbligo di attivare e comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio indirizzo PEC (domicilio digitale), pena la sospensione dall’Albo. OPI Rimini fornisce gratuitamente un indirizzo PEC ai propri iscritti, le indicazioni sono presenti nella specifica sezione del sito ww.opirimini.it